CM Chiavenna - Riserva Naturale Pian di Spagna - Sud

Descrizione

La Riserva Naturale Pian di Spagna e Lago di Mezzola è stata istituita da Regione Lombardia nel 1983 in attuazione delle direttive contenute nella Convenzione di Ramsar (IRAN, 1971), aventi come finalità quelle di assicurare l’ambiente idoneo alla sosta e alla nidificazione dell’avifauna migratoria, di tutelare e mantenere le caratteristiche naturali e paesaggistiche della zona classificata umida, di disciplinare e controllare la fruizione dell’area a fini didattico-ricreativi e di valorizzare le attività socio-economiche presenti nell’area nel rispetto delle esigenze di conservazione dell’ambiente. Il territorio della Riserva Naturale Pian di Spagna – Lago di Mezzola è riconosciuto come Sito di importanza Comunitaria (Sic) e fa parte della Rete Ecologica europea “Natura 2000”, che rappresenta un complesso di luoghi caratterizzati dalla presenza di habitat e specie sia animali sia vegetali, di interesse comunitario, la cui fruizione è quella di garantire la sopravvivenza a lungo termine della biodiversità presente sul continente europeo.




Caratteristiche

PARCHEGGI (vd mappa): liberi e molto ampi, affollati nei week-end estivi !
PUNTO DI PARTENZA: abbastanza soggettivo dato che i punti di ingresso alla riserva sono diversi. Sulla mappa ne abbiamo tre (lato nord - parcheggio 1), (lato ovest- strada), (lato est - torre). Si consiglia il parcheggio 1 come punto di partenza.
ENTI E RIFERIMENTI LOCALI UTILI: Sede Riserva naturale Pian di Spagna, Comune di Dubino.
TEMPISTICA CON JOELETTE: da 1 h a 3/4 ore a seconda del tratto percorso.
FONDO: strada, sterrato.
ESPOSIZIONE, PERICOLI: tratti con pozze per cui sono necessarie almeno 3 persone al trasporto ed equipaggiarsi eventualmente di stivali. Inoltre è possibile incontrare sulla strada sterrata della riserva mezzi agricoli che occupano l'intera corsia, quindi stare allerta ed eventualmente trovare un punto di sosta provvisorio per il passaggio dei mezzi.
ACQUA DOVE: ci sono diverse aree di sosta descritte nella mappa ciascuna delle quali provvista di una fontana con tavoli.
RIENTRO: a seconda della tempistica si hanno varie opzioni di rientro dalla riserva (vd mappa).
RIFUGIO, RISTORO, APPOGGIO: ristoranti di pesce il Boschetto e il Beccaccino !
ACCESSIBILITA’:

INGRESSO – nessun ostacolo.
SERVIZI IGIENICI : accesso ai disabili (ristorante Beccaccino)
PERNOTTAMENTO – no

VERIFICA TSB: da effettuare.
DATA ULTIMO CONTROLLO IDONEITà: settembre 2019 (Servizio Civile- Parco Orobie Valt.)